A Belforte del Chienti energia e rispetto per l’ambiente sono sui banchi di scuola

Imparare ad utilizzare l’energia e rispettare l’ambiente diventa 

Si è svolto lo scorso venerdì 11 dicembre c/o la scuola primaria “Dell’Arme” dell’Istituto Comprensivo De Magistris di BELFORTE IN CHIENTI (MC) il progetto “eco-didattica” offerto da Multiutility S.p.A., l’operatore energetico veronese del Gruppo Dolomiti Energia specializzato nei servizi di green marketing nonché fornitore di energia elettrica del Comune di Belforte in Chienti.
L’offerta sottoscritta dal Comune marchigiano con Multiutility S.p.A. garantisce infatti allo stesso non solo energia idroelettrica proveniente dalle nostre Dolomiti, con origine certificata dal Gestore del Sistema Elettrico, ma comprende una serie di servizi “green” a valore aggiunto per sensibilizzare anche i cittadini sul tema della sostenibilità.
Il progetto “eco-didattica” è un’iniziativa atta ad informare e sensibilizzare nello specifico i bambini ed i ragazzi sul tema dell’uso consapevole dell’energia, del risparmio energetico e del rispetto per l’ambiente perché possano diventare futuri adulti più consapevoli: alcuni esperti Multiutility hanno così incontrato i 47 bambini delle classi terza, quarta e quinta elementare della scuola DELL’ARME con i quali hanno svolto giochi interattivi, guardato filmati e parlato di energia e rispetto dell’ambiente, il tutto in maniera dinamica e divertente perché la regola della giornata è “imparare giocando” e due sono le parole chiave collaborazione e divertimento.
Dopo un saluto alla scuola, viene presentata Lampy, la paladina dell’ambiente. Lampy è molto preoccupata sulle sorti del pianeta e chiede aiuto ai bambini per capire cosa si può fare per migliorare l’attuale situazione. Li accompagna quindi in questa avventura attraverso dei giochi a squadre con i quali i ragazzi si misurano attivamente e praticamente.
I bambini comprendono che, anche se vi è una squadra vincente, essa non potrà fare niente senza il contributo di tutte le altre perché solo TUTTI INSIEME POSSIAMO SALVARE IL PIANETA!
Al termine dell’incontro vengono lasciati alla scuola alcuni materiali di supporto e di ricordo della giornata e i bambini hanno ricevuto il diploma di Aiutante del pianeta!
Sono già molte le Pubbliche Amministrazioni che negli ultimi anni hanno fatto una scelta chiara verso la problematica ambientale, adottando politiche energetiche sostenibili e promuovendo iniziative di sensibilizzazione verso i loro cittadini, anche quelli più piccoli perché i bambini di oggi saranno gli adulti di domani.

 

Contenuto inserito il 16/12/2015
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità